Chi Siamo

Home Chi Siamo

Residenza sanitaria assistenziale San Pio: ci presentiamo

Da anni ci prendiamo cura di persone anziane e soggetti con disabilità

La RSSA San Pio è una struttura accreditata dalla Regione Puglia e sorge ad Adelfia, in un complesso residenziale ampio, tranquillo e facilmente raggiungibile.

Tutto è cominciato nel 2008 grazie alla famiglia Biallo, da anni impegnata nell’ambito socio sanitario pugliese e nella cura delle persone con difficoltà. Inizialmente era una casa protetta per persone anziane, autonome e non; nel tempo abbiamo specializzato sempre più la nostra offerta, estendendola anche a soggetti diversamente abili, e con patologie neuropsichiatriche correlate, di età compresa tra i 18 e i 64 anni. La stessa struttura è cambiata nel tempo: sono sorte aree adibite ai diversi trattamenti terapeutici e alle attività socio-educative dei nostri ospiti; il numero dei posti letto è cresciuto da 24 a 54 in seguito all’aumento di richieste di accogliere ospiti.

Una lunga e bellissima storia ci ha portati a essere quello che siamo e a dare ancora più forza alla nostra mission: occuparci della persona, in tutta la sua magnifica interezza. E lo facciamo grazie al costante supporto di un team di professionisti, operatori e volontari che garantiscono un sostegno mirato 24 ore su 24.

La persona prima di tutto: la filosofia della RSSA San Pio

Definiamo il nostro approccio all’avanguardia perché frutto di una filosofia nella quale crediamo fortemente, sin dall’inizio: il soggetto, l’ospite, la persona è al centro di ogni nostra azione. L’obiettivo? Migliorare il più possibile la qualità della sua vita e aiutarlo a dare espressione alle sue abilità cognitive, comportamentali e relazionali.

Per farlo, ogni singola attività è studiata e messa in pratica proprio a partire dalle esigenze, dai desideri e dalle potenzialità di ogni ospite della residenza assistenziale San Pio. Uno strumento che ci aiuta in questo è il Piano Assistenziale Educativo e Individualizzato, un documento fondamentale per identificare subito gli obiettivi assistenziali e pianificare le azioni da adottare. Con il supporto delle famiglie, coinvolte in prima persona nelle esperienze e nella quotidianità dei propri cari, lavoriamo perché gli ospiti si sentano a loro agio in ogni circostanza.

Le collaborazioni esterne: i partner delle nostre attività socio-educative

Per realizzare progetti e iniziative mirate a stimolare la socializzazione, l’interazione e la crescita personale dei nostri ospiti, abbiamo coinvolto diversi enti esterni:

Sport Club

Lo Sport Club, il centro sportivo piscine dove organizziamo attività educative in acqua e corsi di nuoto.

Cinema

Il cinema, che rappresenta un momento di svago per i nostri ospiti ed è ricco di stimoli emotivi e cognitivi.

Fattorie didattiche territoriali

Le fattorie didattiche territoriali, luoghi dove poter fare esperienza dell’ambiente circostante, della natura e degli animali che la popolano.

Associazioni di volontariato

Le associazioni di volontariato impegnate sul territorio che organizzano eventi di vario tipo, come, per esempio, “Viviamo la Bari”, una giornata insieme allo stadio del capoluogo pugliese per vedere la partita e conoscere alcuni giocatori.

Questi sono solo alcuni dei progetti portati avanti, non solo con lo scopo di far vivere momenti sempre nuovi e diversi nella vita dei soggetti anziani e disabili, nostri ospiti, ma anche di affiancarli nella scoperta delle proprie attitudini e abilità.